Back to homepage

ADR (Alternative Dispute Resolution)

Metodi Alternativi Di Risoluzione delle controversie, anche detti ADR , sono una serie di tecniche e procedimenti, come ad esempio la Mediazione, la Negoziazione, la Conciliazione e l’Arbitrato, di risoluzione di controversie attinenti a diritti disponibili dalle parti, alternative rispetto al giudizio di fronte ai Giudici, ed infatti vengono definite tecniche deflattive del contenzioso giudiziario.

I metodi ADR forniscono una risposta alle difficoltà di accesso alla giustizia, soprattutto alle lungaggini ed alla esigenza, molto sentita dai cittadini, di ottenere una soluzione celere alle controversie.

L’ADR svolge un ruolo complementare ai procedimenti giurisdizionali, in quanto può permettere alle parti d’instaurare un dialogo e di valutare esse stesse l’opportunità, eventualmente, di fare ricorso al giudice, qualora ogni tentativo di conciliare stragiudizialmente sia fallito.

Quindi è uno strumento diretto a preservare la “pace sociale”, in quanto le parti non si affrontano, ma si impegnano in un processo di riavvicinamento, anche facendosi reciproche concessioni, scegliendo il metodo di risoluzione del contenzioso e svolgendo un ruolo più attivo in tali procedure, per arrivare ad una soluzione concordata, consentendo, inoltre, alle parti, di preservare i rapporti umani e le relazioni di natura commerciale.

Per negoziare efficacemente si potrebbe chiedere l’intervento di terzi neutrali ed imparziali, di consulenti competenti ed esperti nelle tecniche di ADR.

Il nostro Studio Legale ricorre alle ADR, perché si ritiene che abbiano il vantaggio di permettere una veloce ed efficace risoluzione dei conflitti insorti, con costi inferiori e la possibilità, per l’interessato, di co-partecipare e co-gestire la controversia.

Autorizzo il trattamento dei dati personali e dichiaro di aver ricevuto adeguata Informativa sulla Privacy.